Bif&st 2020, a passo di carica verso il futuro

L’undicesima edizione del Bif&st-Bari International Film Festival – posto sotto l’Alto Patronato
del Presidente della Repubblica, con il riconoscimento e il patrocinio della Direzione generale
cinema e audiovisivo del Mibact, promosso dalla Regione Puglia con la collaborazione del Comune
di Bari, prodotto dalla Fondazione Apulia Film Commission – si svolgerà dal 22 al 30 agosto 2020
nel Teatro Piccinni, nell’arena allestita in Piazza Prefettura, nell’arena allestita nella Corte del
Castello Svevo, in una sala del Multicinema Galleria e nel Teatro Margherita.
Roberto Benigni, Matteo Garrone, Marco D’Amore, Marco Bellocchio, Gianni Amelio, Pupi Avati, Lina Sastri sono alcuni degli ospiti che parteciperanno al Bif&st 2020, un’edizione rinnovata che si svolgerà, dal 22 al 30 agosto a Bari, nel pieno rispetto delle misure di sicurezza anti Covid.

Ideato e diretto da Felice Laudadio il Bif&st è presieduto dalla regista Margarethe von Trotta,
presidente onorario Ettore Scola. Il critico Enrico Magrelli è il consulente della direzione artistica,
Giuliana La Volpe è la programmer. Angelo Ceglie è il direttore organizzativo. Il Bif&st rientra
nelle attività patrocinate dal Comitato Fellini100 istituito presso il Mibact.
Al Bif&st 2020 collaborano: il Centro Sperimentale di Cinematografia, l’Università degli Studi,
il Politecnico di Bari, Puglia Promozione. Partner e sponsor sono: ANCE Bari e Bat; INAIL;
Nuovo IMAIE; Gruppo Marino/Renauto; Monile/MarioMossa Gioielliere; Aeroporti di Puglia.
Media partner del Bif&st 2020 sono RAI (main media partner), Corriere della Sera/Corriere del
Mezzogiorno, La Gazzetta del Mezzogiorno, La Repubblica.
Il profilo di Federico Fellini è stato disegnato da Ettore Scola e realizzato in platino da
Monile/MarioMossa Gioielliere per il “Federico Fellini Platinum Award for Cinematic Excellence”.
La foto di Mario Monicelli è di Pino Settanni, per gentile concessione di Luce Cinecittà.

Lascia un commento