Locus Festival, la programmazione dal 7 al 15 agosto

*Vinicio Capossela, Niccolò Fabi, Calibro 35, Michael League e Bill Laurance (Snarky Puppy), Ghemon, Colapesce Di Martino, The Comet is Coming, Lorenzo Senni, Napoli Segreta*, sono gli headliner musicali nel nuovo programma del* Locus festival 2020*,* a Locorotondo e sulla vicina costa dal 7 al 15 agosto.* I biglietti per i concerti sono in vendita con l’app *Dice.fm* e su *Ticketone.it*. Acquistandoli in prevendita si risparmia sul costo al botteghino, e si favorisce un’accesso più sicuro e veloce evitando assembramenti alla biglietteria.
A fruizione gratuita ci saranno alcune importanti attività extra musicali, a cominciare dall’esposizione fotografica *“Sonica” di Guido Harari, in mostra dal 7 al 23 agosto a Locorotondo nel Museo Perle di Memoria e sulla vicina scalinata S. Michele Arcangelo*. Lo stesso Harari parteciperà ai talk “*Locus Focus*” pomeridiani, con altri esperti ed amanti di buona musica come *Carlo Massarini, Alberto Castelli, Sergio Sozzo e Nicola Gaeta.* La rassegna Locus Movies offrirà tre film d’autore all’aperto, nel centro storico di Locorotondo di notte dopo i concerti.
Un programma di alto profilo, interamente ricostruito dopo l’annullamento e lo spostamento al 2021 dei concerti già annunciati prima dell’emergenza pandemica. Da qui è nata l’esigenza di una “*limited edition*” compatibile con i subentrati limiti di pubblico e di disponibilità degli artisti, ma che allo stesso tempo esalta le caratteristiche di qualità e vivibilità che hanno reso unico il Locus festival negli ultimi 16 anni.
*LE DATE E LE LOCATION DEL PERCORSO MUSICALE*
I primi due appuntamenti del Locus 2020 saranno in una nuova suggestiva location, di eccezionale valore storico e culturale: il *Parco Archeologico di Egnazia*, a Savelletri di Fasano ospiterà al tramonto il concerto di* Niccolò Fabi in trio acustico venerdì 7 agosto, e lo spettacolo “Pandemonium” di Vinicio Capossela sabato 8 agosto*, entrambi in collaborazione con il Museo Archelogico di Egnazia e con il Comune di Fasano. Per *Niccolò Fabi* è l’occasione di ritrovare i suoi fans al Locus, dopo lo spostamento al 2021 della data con la band. Il nuovo spettacolo preparato da Fabi in trio per l’estate 2020 vedrà l’artista esibirsi in una dimensione più intima e d’ascolto, accompagnato dai musicisti Roberto Angelini e Pier Cortese in una cornice naturale unica. L’atmosfera ancestrale del sito archeologico, è perfettamente funzionale anche al nuovo spettacolo di *Vinicio Capossela*, ispirato ad antiche creature mitologiche: Pandemonium è un concerto narrativo con canzoni messe a nudo, scelte liberamente in un repertorio che questo anno va a compiere i trent’anni dalla data di pubblicazione del primo disco “All’una e trentacinque circa” (1990).
Anche a *Locorotondo*, a partire da *lunedì 10 agosto con i Calibro 35 + special gues*t, i concerti si svolgeranno in una nuova location, con ampi spazi nel salubre e suggestivo contesto naturale della Valle d’Itria: la storica *Masseria Ferragnano* si trova appena fuori il centro abitato di Locorotondo su via Cisternino, e ospita anche un Giardino Monumentale che offrirà visite guidate nel pomeriggio prima dei concerti. Salvati dal programma originale del festival, i *Calibro 35* confermano così la scelta del Locus per la presentazione del nuovo album “Momentum”: una riflessione sull’attualità del fare musica al giorno d’oggi, dalla cult-band italiana diventata famosa nel mondo con le sue potenti rivisitazioni di musica del passato. Per l’occasione i Calibro saranno introdotti da un ospite speciale che annunceremo a breve. Si prosegue nella *Masseria Ferragnano di Locorotondo* con altri quattro appuntamenti. *Martedì 11 agosto* il geniale bassista e compositore americano *Michael League*, leader della formidabile band Snarky Puppy, sarà a Locorotondo in duo con il pianista *Bill Laurance*, anche lui pluripremiato e membro originale degli Snarky. *Mercoledì 12 agosto* si ritorna alla musica italiana con il soul-rap cantautorale di *Ghemon,* che presenta il nuovo album “Scritto nelle Stelle” con un selezionato tour estivo in cui non poteva mancare il Locus in esclusiva regionale. *Unica data pugliese, giovedì 13 agosto, anche per il duo dei cantautori siciliani Colapesce e Dimartino*, per presentare il primo album insieme di due fra i più rinomati autori della canzone italiana contemporanea. Si chiude a Locorotondo *venerdì 14 agosto con il formidabile trio inglese The Comet is Coming *formato da King Shabaka Hutchings, Dan Leavers e Max Hallett. La loro potente fusione live di jazz, funk, psichedelia e rock condividerà il palco con la musica elettronica di *Lorenzo Senni*, che quest’anno ha pubblicato l’album “Scacco Matto” con la prestigiosa etichetta inglese Warp Records. Festa conclusiva il *15 agosto *con il consueto appuntamento *Locusbay sul mare, nel Lido Lullabay in Contrada Pilone a Ostuni,* con il dj set di *Napoli Segreta,* movimento musicale dedicato alla riscoperta di rarità in vinile di funk e discomusic napoletana degli anni 70 e 80. Per questo evento come per tutti gli altri appuntamenti musicali, si raccomanda l’acquisto dei biglietti in prevendita tramite l’app Dice.fm. Oltre ad assicurarvi il posto ad un prezzo vantaggioso, contribuite a non creare affollamenti in biglietteria all’ingresso. Gli eventi musicali del Locus 2020, saranno accompagnati da altri eventi culturali in continuità con la qualità ed il percorso artistico del programma musicale, tutti a fruizione gratuita.
*MOSTRA “SONICA” di GUIDO HARARI * Dal 7 al 23 agosto 2020 Museo Perle di Memoria, Locorotondo
Dice *Guido Harari* della sua mostra *“Sonica”* progettata per il Locus festival: “*La selezione degli artisti qui raffigurati non poteva essere più eclettica, in accordo con la trasversalità delle mie passioni musicali mie e di una manifestazione come Locus Festival. È cruciale fare sì che il nostro sempre più indecifrabile modo di vivere e comunicare non formatti del tutto i nostri cervelli e i nostri destini. Musica e fotografia a volte possono compiere questo miracolo. Utopia!*”. La mostra, realizzata in collaborazione con l’associazione “il Tre Ruote Ebbro”, si articola in due installazioni, al chiuso ed all’aperto, nel Comune di Locorotondo. La prima parte è visitabile gratuitamente nell’antico complesso di Sant’Anna di Renna, che ospita il Museo Perle di Memoria, alle porte di Locorotondo su via Martina. L’esposizione a cielo aperto si trova nei pressi del museo, sulla scalinata di via San Michele Arcangelo che porta al centro storico di Locorotondo: un suggestiva “galleria naturale” che mostra le rockstar di Harari su antiche e tipiche mura a secco pugliesi. Fra gli artisti ritratti in “Sonica”: Laurie Handerson, Battiato, Ezio Bosso, Jeff Buckley, Kate Bush, Vinicio Capossela, Nick Cave, The Clash, Kurt Cobain, Leonard Cohen, Paolo Conte, Lucio Dalla, Miles Davis, Fabrizio De Andrè, Bob Dylan, Robert Fripp, Peter Gabriel, Jan Garbarek, Philip Glass, Herbie Hancock, John Lee Hooker, Keith Jarrett, B.B. King, Led Zeppelin, Bob Marley, Freddie Mercury, Joni Mitchell, Ennio Morricone, Jaco Pastorius, Hannibal Peterson, Pink Floyd, Prince, Radiohead, Lou Reed, Rolling Stones, Santana, Wayne Shorter, Nina Simone, Patti Smith, Robert Smith (The Cure), Bruce Springsteen, Mavis Staple, David Sylvian, Caetano Veloso, Tom Waits, Steve Winwood, Robert Wyatt, Neil Young, Frank Zappa.
*LOCUS FOCUS *I talk del Locus festival. 9-10-12 agosto 2020. Con Guido Harari, Carlo Massarini, Alberto Castelli, Nicola Gaeta, Sergio Sozzo, Shabaka Hutchings. Dalle ore 18 nei giardini della Villa Comunale di Locorotondo – ingresso libero
*Domenica 9 agosto – Guido Harari “Vedere la musica ascoltare le immagini”.* Introduce Nicola Gaeta. * Lunedì 10 agosto – Carlo Massarini* ci parla dei più influenti e significativi album degli anni ’70. *Mercoledì 12 agosto – Alberto Castelli e Nicola Gaeta “Music Matters”*, riflessioni sul ruolo della musica afroamericana nell’attuale movimento di massa contro il razzismo negli USA. * Venerdì 14 agosto – King Shabaka Hutchings *incontra il pubblico prima del concerto della sua band: The Comet is Coming. Lo intervistano Nicola Gaeta e Sergio Sozzo.
*LOCUS MOVIES* Il cinema di notte del Locus Festival. 10-12-13 agosto 2020. A cura di *Sentieri Selvaggi*. Presentano Sergio Sozzo e Nicola Gaeta. Dalle ore 24:00 circa (dopo la fine dei concerti) nella Villa Comunale di Locorotondo – Ingresso libero
*MOSTRA ALCHEMICO MONILI* Dal 7 al 14 agosto – Galleria U’Juse, Locorotondo, via Nardelli 19
Gli ornamenti (collane, pendenti, orecchini, segnalibro) di Alchemico Monili utilizzano forme e geometrie archetipiche il cui non-linguaggio agisce nel profondo. Quando si è attratti da un’opera di Alchemico Monili si è già parte di essa e, nel sentire personale di chi li crea, si è già contribuito alla sua realizzazione. I Monili di Alchemico usano Alluminio, Ottone, Rame e Legni trattati con tecniche antichissime. Tutto è lavorato rigorosamente “a mano” con strumenti semplici. L’idea dalla quale le opere nascono e il tempo necessario alla realizzazione non sono mai vincolati ai parametri della “produttività”.
*CREDITS *
Sin dal 2005 il Locus festival è ideato e prodotto da *Bass Culture srl*, con la direzione artistica di *Gianni Buttiglione*, in collaborazione con il *Comune di Locorotondo*. Altri partner istituzionali dell’edizione 2020 sono Regione *Puglia, Comune di Fasano, Museo Archeologico di Egnazia, Mibact, Parco delle Dune Costiere*. Official Partner è l’azienda vinicola *Tormaresca*, del gruppo Antinori. Fra i main sponsor troviamo* Autoclub Group Concessionaria FCA e PSA, Ferrovie del Sud Est del gruppo Ferrovie dello Stato, Marino Bus, BCC Locorotondo*, ed infine *DICE* piattaforma di ticketing ufficiale. Un fitta rete di partner contribuisce direttamente alla realizzazione del Locus: eccellenze gastronomiche pugliesi come *Pescaria, Acqua Orsini, Eatria*, l’accoglienza di *Tenuta Monacelle* ed i servizi turistici di *Info Point Locorotondo Sistema Museo*, dinamiche realtà artistico-culturali come l’associazione *Tre Ruote Ebbro, libreria Spine, la rivista Sentieri Selvaggi,* lo spazio espositivo* U’Juse* e l’artista *Alchemico Monil*i, il web-magazine *L’Indiependente*. *Il Locus è in rete con Italian Music Festivals, I-Jazz, Distretto Puglia Creativa. *
*CALENDARIO*
* DAL 7 AL 23 AGOSTO* | free Complesso S. Anna di Renna / Scalinata S. Michele Arcangelo Mostra: “SONICA” di GUIDO HARARI
————
*VEN. 7 AGOSTO *(extraLocus) Parco Archeologico Egnazia h 19 – Live: NICCOLO’ FABI IN TRIO
————
*SAB. 8 AGOSTO* (extraLocus) Parco Archeologico Egnazia h 19 – Live: VINICIO CAPOSSELA
————
*DOM. 9 AGOSTO* Villa Comunale | free h 18 – Talk – Guido Harari “Vedere la musica ascoltare le immagini”. Introduce Nicola Gaeta.
————
*LUN. 10 AGOSTO * Villa Comunale | free h 18 – Talk – Carlo Massarini “gli album degli anni ’70”. Masseria Ferragnano h 20 – Live: special guest a sorpresa h 21 – Live: CALIBRO 35 Villa Comunale | free h 24:00 – Locus Movies
————
*MAR. 11 AGOSTO * Masseria Ferragnano h 20 – Live: Kekko Fornarelli con l’Orchestra della Magna Grecia h 21 – Live: MICHAEL LEAGUE & BILL LAURANCE
————
*MER. 12 AGOSTO * Villa Comunale | free h 18 – Talk: “Music matters” con Alberto Castelli, Nicola Gaeta Masseria Ferragnano h 20 – Live: Thinkaboutit h 21 – Live: GHEMON Villa Comunale | free h 24:00 – Locus Movies
————
*GIO. 13 AGOSTO * Masseria Ferragnano h 20 – Live: La Municipal h 21 – Live: COLAPESCE DIMARTINO Villa Comunale | free h 24:00 – Locus Movies
————
*VEN. 14 AGOSTO *Villa Comunale | free h 18 – Talk: intervista a Shabaka Hutchings, con Nicola Gaeta e Sergio Sozzo Masseria Ferragnano | biglietti h 21 – Live: THE COMET IS COMING h 23 – Live: LORENZO SENNI
————
*SAB 15 AGOSTO* (Locusbay) Lido Lullabay h 22 Dj set: NAPOLI SEGRETA
*LOCUS FESTIVAL LIMITED EDITION LOCOROTONDO (BA) – AGOSTO 2020 * Biglietti in prevendita su *DICE.fm* e *Ticketone.it * Concerti: € 15 + d.p. Locusbay: € 10 + d.p. locusfestival.it – 393 9639865
*Indirizzi location * Masseria Ferragnano – Locororotondo, ingresso da via Cisternino 284 Parco Archeologico di Egnazia – Savelletri di Fasano Lido Lullabay – c.da Pilone, Via del Procaccia, Ostuni BR Museo Perle di Memoria – Via dei Templari angolo via Martina, Locorotondo.

Lascia un commento