Welcome to   Click to listen highlighted text! Welcome to Powered By GSpeech

Medimex: giovedì 5 dicembre Anteprima Medimex
con Birdy Live Exclusive Showcase


Birdy

Birdy

Giovedì 5 dicembre è in programma Anteprima Medimex, una lunga serata che anticipa il fitto programma della terza edizione del Salone dell’innovazione musicale promosso da Puglia Sounds che si svolgerà a Bari da venerdì 6 a domenica 8 dicembre. Un evento unico in Italia: un grande salone musicale per un pubblico di appassionati e, al tempo stesso, una fiera mercato internazionale rivolta ad addetti ai lavori.

A precedere il via ufficiale della terza edizione del Medimex in programma il 6 dicembre con il taglio del nastro  alle ore 10.00 presso il nuovo padiglione della Fiera del Levante con il Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola e l’Assessore al Mediterraneo, Cultura e Turismo della Regione Puglia Silvia Godelli) in programma Birdy Live Exclusive Showcase”, anteprima speciale targata Cubomusica al Teatro Forma di Bari e due iniziative nei cinema italiani e pugliesi.

 

Birdy Live Exclusive Showcase” in programma Giovedì 5 dicembre alle ore 21 al Teatro Forma di Bari è una speciale anteprima targataCubomusica (ingresso su invito) alla quale si potrà assistere anche dal proprio computer e tablet in diretta streaming sui canali di Cubomusica (http://bit.ly/CubomusicaLive). Jasmine van den Bogaerde, conosciuta con il suo nome d’arte Birdy, presenterà per la prima volta dal vivo ed in esclusiva per Cubomusica alcuni dei brani tratti dal suo secondo album “Fire Within. La diciassettenne cantante inglese è nota per aver vinto, all’età di dodici anni, il talent show britannico Open Mic UK. Dopo aver vinto la competizione, Birdy ha firmato un contratto con Christian Tattersfield per le etichette discografiche Warner Bros. Music UK e 14th Floor Records e nel 2009 si è esibita live al programmar Pianothon su BBC Radio 3 a Londra.

Oltre all’esibizione della giovane cantante e compositrice inglese, l’Anteprima Medimex prevede in contemporanea alle ore 21.00 delle proiezioni speciali. Nelle sale cinematografiche aderenti al Circuito Nexo Digital sarà proiettato in collaborazione con il Medimex, “Sweet Summer Sun – Live at Hyde Park 2013” dei Rolling Stone, con una inedita introduzione dal Medimex a cura dei giornalisti Gino Castaldo ed Ernesto Assante, una sorta di “Lezione di Rock” dedicata allo straordinario concerto, svoltosi a 44 anni dalla leggendaria esibizione del 1969. (ulteriori info su www.nexodigital.it).

Nelle sale cinematografiche pugliesi è invece in programma Medimex d’Autore a cura del Circuito d’Autore della Fondazione Apulia Film Commission in collaborazione con la Cineteca Lucana: nelle sale di Bari, Lecce, Foggia, Taranto e Barletta si svolgerà una rassegna con cinque film cult a tema musicali. Il cinema Abc di Bari proietterà “Velvet Goldmine” di Todd Haynes, in cui si rivive un momento storico della pop music, quello dell’esplosione del glam rock nei primi anni settanta a Londra; il cinema Db di Lecce proietterà “Evita” con la regia di Alan Parker, tratto dall’omonimo celebre musical e ispirato alla vita della moglie del presidente argentino Perón.; il cinema Farina di Foggia ha invece in cartellone “Let’s get lost” di Bruce Weber, storia di Chet Baker, trombettista jazz, bianco, che ebbe un rapporto costante nella sua vita solo con musica ed eroina; il cinema Bellarmino di Taranto proietterà “Bix” di Pupi Avati, un viaggio di dieci anni nella breve infelice vita di Leon Beiderbecke, uno dei pochi grandi jazzman bianchi, scomparso ventenne per via dell’alcol; mentre il cinema Opera di Barletta “Backbeat” di Ian Softley, in cui si narra la storia di Stuart Sutcliff, il quinto Beatles che morì di emorragia cerebrale nell’aprile del ‘62, otto mesi prima che il gruppo arrivasse al successo. Gli spettatori che parteciperanno al Medimex d’Autore usufruiranno dello sconto del 50% sul biglietto giornaliero per il Medimex (www.dautore.apuliafilmcommission.it).

Da venerdì 6 dicembre prenderà il via, nel nuovo padiglione della Fiera del Levante di Bari, la terza edizione del Medimex. 8000 mq di spazio espositivo ospiteranno gli espositori, 80 appuntamenti tra “Incontri d’Autore” panel, presentazioni e incontri professionali con 198 relatori provenienti da 23 paesi, 3 palchi per 22 showcase di artisti pugliesi, italiani ed internazionali.

 

Numerosi gli operatori musicali, festival, etichette discografiche, istituzioni culturali e associazioni di categoria e  media pugliesi, italiani ed internazionali presenti con uno stand nello spazio espositivo del Medimex: A.G.I.S. Puglia e Basilicata, A.T.S. Mediterranea Network, All Music/Festival Blues Citta’ di Brindisi, Amg Disk, Ao Sul Do Mundo, Apulia Jazz Network, Arci, Associazione Distretto Produttivo Puglia Creativa, Assomusica, Atlantic Music Expo Cabo Verde, Audiocoop, Bass Culture, Better Days – Rockit.It, Bisceglie Push Up, Camera Del Lavoro Metropolitana e Provinciale di Bari, Club Tenco, Cni Music Srl, Compagnia Mura di Flamenco Andaluso, Confartigianato Centro Comunale Di Bari – Categoria Musica e Spettacolo, Conservatorio ” Nino Rota” , Conservatorio di Musica N. Piccini di Bari, Contemponet Sas Di Maurizio Refice & C., Cose Di Musica Srl, Cubomusica, D-Share, Deezer, Digressione Music Srl, Dimajazz Festival, Doc Servizi, Dodicilune, Editrice Quadratum Spa – Rolling Stone, Elmar Allestimenti, Emergency Ong Onlus Bari, Europe Jazz Network, F.U.I.S., Faro Records – Snowy Peach, Find My Talent, Finisterre Srl, Fira Mediterrània De Manresa, Fondazione La Notte Della Taranta, Fondazione Lirico Sinfonica Petruzzelli e Teatri di Bari, Fondazione Musica Per Roma, I-Jazz, Il Manifesto, Korea Arts Management Service, L’alternativa Srl, Libellula Music, Linkem Spa, Martelabel, Minus Habens Records, Mkrecords, Multimedia Press Srl, Music:Lx, Musica Contro Le Mafie, Musicalista, Musicraiser, Note Legali, Nuovo Imaie, Odradek Records, Otium Records S.A.S., Palcoscenico, Phonopaca, Piccola Bottega Popolare, Poste Italiane Spa, Progetto Transfrontaliero Sonata di Mare, Radio Citta’ Futura – Bari, Radio Popolare Salento, Radioluogocomune, Radionorba, Radiosoundcity Network, Rec’n’play, Regina&Partners – Law In Arts, Rete Di Festival Social Sounds, Samsung Electronics Italia Spa, Sofasession, Spreaker, Suoni Dall’italia , Teatro Showville, Toscana Musiche, Trinity College London, Universal Music Italia, Università Degli Studi Di Bari Aldo Moro, Vibraction, Vm Sounds, Warner Music Italia Srl, XL di Repubblica, Zone Franche.

 

22 gli showcase in programma, su tre palchi allestiti nella Fiera del Levante di Bari: ogni sera uno spaccato della scena italiana, una rappresentanza di progetti pugliesi e alcuni dei più interessanti artisti internazionali per la prima volta in Italia. Si comincia il 6 dicembre dalle ore 21.00 con See You Downtown aka S. Y. D. (Italia), Bandadriatica (Italia , Crifiu (Italia), Bobo Rondelli & l’Orchestrino (Italia), UNA (Italia), Hoba Hoba Spirit (Marocco), Smadj (Francia), Achilifunk Sound System (Spagna), Blackmail (Germania). Il 7 dicembre semore dalle ore 21.00 è il turno di: Mai Personal Mood (Italia), Ogre (Portogallo), Diodato (Italia), Gaïo (Francia), Incomprensibile FC (Italia), Imany (Francia), Luminal (Italia), Temenik Electric (Francia), Redrum Alone (Italia), Monophona (Lussemburgo). Sabato 7 dicembre il Medimex ospiterà inoltre una delle date italiane di Imany, rivelazione musicale dell’anno e vincitrice del disco multiplatino per il singolo “You Will Never Know” con più di 60 mila copie vendute. Domenica 8 dicembre infine in scena, in pomeridiana, Riccardo Tesi & Banditaliana Landscapes (Italia),Rhò (Italia) e Elastic Society (Italia).

Articolata la sezione di “Incontri d’Autore” con alcuni dei protagonisti della musica italiana: Claudio Baglioni, Fedez, Piero Pelù (venerdì 6 dicembre), Francesco de Gregori, Marco Mengoni, Fiorella Mannoia (sabato 7 dicembre), Pino Daniele, Niccolò Fabi e Renzo Arbore(domenica 8 dicembre). Interviste, chiacchierate tra amici, confessioni pubbliche, ritratti, in cui gli artisti racconteranno al pubblico se stessi, la propria musica, le proprie canzoni, gli aspetti più diversi della loro storia e delle loro passioni.

Da venerdì 6 a domenica 8 dicembre 5 sale dello spazio espositivo Medimex ospiteranno un articolato programma di panel dedicati al grande pubblico, agli appassionati e agli operatori musicali. Tre giorni di riflessioni sulla musica in cui a discutere saranno gli artisti, alcune delle voci più autorevoli del mercato musicale internazionale, i principali attori dell’innovazione musicale, giornalisti e rappresentanti dell’intero mondo musicale.

Domenica 8 dicembre infine, al Teatro Petruzzelli di Bari, il Medimex propone la storica cerimonia di consegna delle Targhe Tenco. La serata prevede come di consueto le esibizioni dei vincitori delle targhe: Niccolò Fabi, Appino, Mauro Ermanno Giovanardi, e la partecipazione di Sinfonico Honolulu, Riccardo Tesi e degli ospiti Renzo Arbore e Vinicio Capossela. A presentare la serata David Riondino e Dario Vergassola. Nell’elenco dei vincitori anche Cesare Basile, che però ha preferito rinunciare per contrasti sorti di recente con la Siae, partner storica del Club Tenco, per i quali è stata annullata una manifestazione al Teatro Valle Occupato di Roma a cui il cantante doveva intervenire.

Medimex è un progetto Puglia Sounds promosso dalla Regione Puglia Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo nell’ambito del Programma Operativo FESR (Fondo Europeo Sviluppo Regionale) Asse IV attuato dal Teatro Pubblico Pugliese con il sostegno di Assessorato allo Sviluppo Economico, Area Politiche per lo Sviluppo Economico, il Lavoro e l’Innovazione, Servizio Internazionalizzazione.
Media Partner Rai Radio2, XL di Repubblica e Rai.tv.

 

Click to listen highlighted text! Powered By GSpeech