Il “Tempo” secondo Rosàlia de Souza

Rosalia De Souza

Sabato 15 dicembre, alle 21,30, prosegue la stagione musicale 2018-2019 del Teatro Forma di Bari (via Fanelli 206/1), conRosàlia de Souzal’interprete brasiliana di bossa nova più famosa al mondo, tra quelle operanti al di fuori dei confini nazionali (infotel: 080.501.81.61, biglietti in vendita su vivaticket.it.

Per Rosàlia è un ritorno speciale sul palco del Forma: è stata lei, infatti, dieci anni fa, ad inaugurare il teatro barese con il primo concerto in assoluto. In questo nuovo appuntamento presenterà il suo ultimo lavoro, intitolato «Tempo» e pubblicato dalla Nau Records, una delle più intriganti realtà discografiche del jazz italiano ed europeo. Il nuovo album della diva della bossa nova è un ritorno alle origini, con l’accompagnamento di musicisti fuoriclasse che suoneranno anche al Forma: Antonio De Luise (piano), Sandro Deidda (sassofono e flauto), Aldo Vigorito (contrabbasso) e Dario Congedo(batteria).

Un disco importante nella storia prestigiosa della vocalist brasiliana: è il suo quinto album, ed esce a nove anni di distanza da «D’Improvviso». Rosàlia De Souza è una diva amatissima in ogni dove, grazie ai numerosi concerti, alla presenza in tante compilation internazionali di bossa nova e musica popolare brasiliana, agli album che l’hanno portata alla ribalta come voce inconfondibile e profondamente consapevole della vicenda storica della bossa nova.
Nata nel 1966 a Rio De Janeiro, Rosàlia è arrivata in Italia nel 1988. Ha avuto nel corso della sua carriera grandi partnership all’estero – pensiamo ad Alvaro Dos Santos, Marcos Valle, Roberto Menescal, Pilots on Dope – e ha tenuto concerti in luoghi e festival prestigiosi come il Montreaux Jazz Festival, il Blue Note, il Cotton Club Tokyo e il Brazil Festival al Barbican Center di Londra.

 

Lascia un commento