I C.F.F. festeggiano i 20 anni di attività

La copertina del cd

I C.F.F. presentano “DiVenti”, l’album-raccolta con cui festeggiano 20 anni di attività.
1999-2019: 20 anni di C.F.F. e il Nomade Venerabile.
La band di Gioia del Colle (BA) celebra il proprio ventennale con la pubblicazione dell’album-
raccolta “DiVenti”, dal 21 Marzo disponibile gratuitamente in formato digitale, con la
distribuzione della label Joe Black Production, scelta che vuole esprimere il
ringraziamento nei confronti di tutti coloro che da anni continuano a manifestarle affetto e
attenzioni preziose.
“DiVenti” contiene 20 brani: 18 canzoni rappresentative dell’intera discografia (3 per ognuno
dei 6 album pubblicati) più due inediti: “Ci fa tremare la sera”, brano dedicato alla
Basilicata e ai pezzi d'anima che è riuscita a strappare a tutto ciò che abbiamo smesso di
distinguere, ricordare, patire e apprezzare, con la partecipazione alla voce dell’attore e regista
gioiese Maurizio Vacca, e “DiVenti”, un pezzo strumentale dalle matrici post-rock / shoegaze.
I 20 brani sono accompagnati da un booklet digitale costituito da 20 scatti che ripercorrono
i 20 anni della storia del gruppo – più la foto del ventennale realizzata da Enzo Piglionica
(Vertigo Imaging) – con testi e credits.
Le prime 40 copie numerate contengono, inoltre, 10 bonus tracks tra demo e brani live. E’
possibile richiederle gratuitamente e soltanto nella giornata del 20 Marzo, scrivendo a
ventunonervi@libero.it con oggetto “DiVenti” e indicazione di nome, cognome, città.

I C.F.F. e il Nomade Venerabile sono una band che unisce rock d’autore, new wave ed elettro-
acustica, nata a Gioia del Colle (BA) nel 1999. Nei primi di attività il progetto travalicava i
confini della musica e la intrecciava, stridendo di contrasti, con il teatro-danza e la video-arte.
Ad oggi i C.F.F. e il Nomade Venerabile hanno collezionato circa 400 concerti in Italia e
all’estero; hanno pubblicato 6 dischi (tra lp ed ep); hanno collaborato con artisti come Paolo
Benvegnù, Yo Yo Mundi, Roberto Angelini e Franz Goria; hanno vinto 20 festival in giro per
l’Italia; hanno ricevuto premi della critica da Paola Turci, Ellade Bandini e Daniele Sinigallia e la
targa “Premio Speciale Matteo Salvatore” dal “Club Tenco”; hanno distribuito la propria musica
al MIDEM di Cannes nella compilation “The Best Of Indies In Italy”, comprendente anche brani
di Afterhours e Bandabardò; hanno musicato lo spettacolo teatrale “Il mio inv(f)erno… vita da
zingaro”, dedicato al pugile sinto Rukeli, eseguendo la colonna sonora dal vivo.
I C.F.F. sono:
Anna Maria Stasi – voce, tastiera, scenografie.
Anna Surico – chitarre, sequenze, pedali.
Vanni La Guardia – basso, percussioni, cori.

Lascia un commento