A Bitonto apre il Villaggio di Babbo Natale con la Casa della Befana

Sabato 22 dicembre a Bitonto, presso l’Istituto Maria Cristina di Savoia, il Villaggio di Babbo Natale apre finalmente le sue porte a bambini di tutte le età.

L’evento, patrocinato dal Comune di Bitonto, è organizzato dalla ZIP.H, Cooperativa Sociale bitontina da decenni impegnata nel settore della disabilità, che con numerose attività, si occupa di formazione al lavoro di ragazzi e ragazze con disabilità.

Dopo il grande successo della scorsa edizione, il Villaggio di Babbo Natale si arricchisce, quest’anno, della Casa della Befana, del Mercatino natalizio e del Presepe Vivente, coinvolgendo artisti, operatori, ospiti e volontari per un imperdibile evento carico di grande umanità.

Sabato pomeriggio, dalle ora 17,00 alle ore 20,00, il primo piano dell’Istituto Maria Cristina di Savoia sarà animato da Elfi pronti ad accogliere le letterine dei più piccini da consegnare direttamente nelle mani di Babbo Natale e felici di mostrarvi la loro segretissima fabbrica di giocattoli, dove i sogni dei bimbi di tutto il mondo prendono forma.

Fra le bancarelle del Mercatino Natalizio, potrete, inoltre, acquistare i prodotti artigianali di questi elfi straordinari e sostenere così l’acquisto di attrezzature di artigianato artistico destinate alle attività degli utenti.

La ZIP.H Coop. Soc. apre le sue porte ogni giorno dell’anno, attraverso i suoi servizi: il centro diurno socio-riabilitativo Crisalide, il Centro Sociale Aperto Zorba, il C.E.L. centro di educazione al lavoro e la comunità socio-riabilitativa Arge.

Lascia un commento